Salina : terremoto giudiziario su Santa Marina e Malfa

SALINA_1500-04-30-43-4354Santa Marina Salina – Ottantaquattro avvisi di garanzia notificati ad altrettante persone alle quali si contestano una serie di reati ai danni della pubblica amministrazione. Un vero e proprio terremoto giudiziario nei comuni di Santa Marina e Malfa, quello annunciato oggi dalla Gazzetta del sud. Si tratta dell’operazione dei Carabinieri “Isola Verde”. I reati contestati a sindaci ed ex, amministratori ed ex, tecnici, ex comandante della stazione dei carabinieri e altri, vanno dall’associazione a delinquere per i componenti di due “comitati d’affari” che avrebbero “governato” sul territorio e sulle attività amministrative , al concorso in abuso d’ufficio e alla falsità in atti pubblici.

Ed ancora reati quali corruzione, peculato, turbativa di pubblici incanti, omessa denuncia da parte di pubblico ufficiale, rivelazione di segreti d’ufficio.

airmax settembre