Riapertura corso alle auto: Forum con Sardella su ” Sei di Lipari ma…”

turisti

L'assessore Giovanni Sardella
L’assessore Giovanni Sardella

Lipari- Vivace discussione sul nostro gruppo Fb “ Sei di Lipari ma…” per  la programmata riapertura al traffico veicolare , in particolare del Corso Vittorio Emanuele, da lunedì prossimo dalle 6,00 alle 17,00 con zona disco orario di un’ora. Dopo, com’è  noto, entrerà in vigore l’area pedonale ( domenica per tutto il giorno). Al “forum” partecipa anche l’assessore alla viabilità Giovanni Sardella che punta, come potrete leggere ( tra problemi cronici dovuti più che altro ad una questione culturale oltre che alla mancanza di vigilanza) alla chiusura totale del centro storico o quanto meno della via principale dell’isola.

La partecipazione di Sardella al dibattito assume una grande importanza in considerazione dell’assenza di momenti di confronto con la popolazione per raccogliere le istanze della gente. Ricordiamo, tuttavia, che tre anni e mezzo fa, il Consiglio comunale ha approvato l’istituzione della videosorveglianza del centro storico.

Per noi del Giornale di Lipari è l’unica via percorribile per educare i cittadini al rispetto delle ordinanze che disciplinano la viabilità destinando i pochi Vigili urbani a disposizione ad altro. Il progetto però è rimasto sulla carta…

La discussione sul gruppo Fb “Sei di Lipari ma…” sulla parziale riapertura del corso Vittorio Emanuele

Mirko Favaloro Era ora…

Lucio Raffaele Perché c’era un isola pedonale al corso…..? Non me ne ero mai accorto , visto il continuo circolare di qualsiasi mezzo a 2 e 4 ruote….
Giovanni Sardella Caro Lucio dissento da quanto tu affermi forse non ha funzionato bene la ZTL , ma per quanto riguarda area pedonale posso dirti che c è molta inciviltà a non rispettate i segnali, ci vorrebbe un esercito , per il controllo continuo.
Lucio Raffaele Ma infatti io non mi riferisco alla tua opera Giovanni , ma bensì agli incivili che fanno finta di non vedere i divieti…..la tua Buona volontà nulla può contro la mancanza di cultura di una parte dei nostri concittadini…..vogliono il turismo ma fanno di tutto per farlo stare male….
Piero Roux Lucio Raffaele è pure vero che il nostro grado di inciviltà (io per primo) dovrebbe essere contrastato da un esercito di Sturmtruppen. E’ nota la nostra insofferenza ai cartelli di divieto e se possiamo (e non ci sono vigili nei dintorni) facciamo finta ch’essi non esistano..
Lucio Raffaele Non cresceremo mai Piero. ….
Desirèe Falconieri Come mai non è possibile installare le telecamere nel centro storico???…ritengo che si ricaverebbe un doppio guadagno per la collettività… per primo impiegando parte dei vigili per il controllo del territorio che non sia il corso principale e, perultimo , riempiendo le casse comunale con le sanzioni applicate a quei pochi incivili che posteggiano o transitano nella ZTL….sicuro che in un’ anno si ripagherebbero i costi del servizio!!!!! Giuseppe…..
Giovanni Sardella Rispondo solo x dire che i vigili come li chiama non fanno solo il controllo della ZTL e area pedonale ma anche il controllo del territorio che puntualmente espletato con grande sensi di responsabilità dato il poco numero di organico, non si può fare semopre polemica se prima non si conoscono le problematiche.
Desirèe Falconieri Mi scusi ma non è che tono polemico che scrivo…Non dico che la polizia municipale svolga o meno un determinato servizio…ma il tempo impiegato per svolgere il servizio di controllo nel centro storico potrebbe essere impiegato, con l’installazione delle telecamere, per svolgere ulteriori servizi..
Giancarlo Puleo Vergogna
Giovanni Sardella Di che cosa ci dovremmo vergognare? Non commento
Cristiana Natoli Fare passare le auto nel centro storico è un sacrilegio mi chiedo a chi e a che cosa serve???? Ah dimenticavo che a Lipari i pedoni non contano nulla ….ma solo auto attività commerciali sedie panchine cartelloni e quantaltro meritano spazio e rispetto ,per poi non parlare dei passeggini e delle persone invalide che sono impossibilitate a passare sui marciapiedi….complimenti davvero a chi gestisce al meglio e nel rispetto del cittadino il nostro paese!!!!!

Lucio Raffaele Cristiana……quei paesi che noi definivamo terzo mondo ci stanno insegnando come si fa turismo ( vedi dubai, Tunisia, Egitto ) , e noi che ci sentiamo tanto evoluti non sappiamo neanche dove sta di casa la cultura turistica…..nulla può un amministratore, per quanto caparbio contro l’inciviltà e la mancanza di educazione e senso civico….
Piero Roux Dimenticavo: Io sono per la chiusura totale e perenne del centro storico e l’uso gratuito per i residenti del mega-parcheggio.

Marco Mazza Idem come Piero…pure per me dovrebbe stare chiuso 365 giorni l’anno come tutti i centri storici del mondo
Giovanni Sardella Caro piero , sono d’accordo con te e condivido in pieno x la chiusura totale questione di tempo
Lucio Raffaele Giovanni…..visto che si riapre , perché non attuare le strisce blu….?
Giovanni Sardella Caro Lucio si deve andare verso la chiusura totale ,ottima idea ma non x il centro storico
Lucio Raffaele Io sono per la chiusura totale…..mi piacerebbe vedere un giorno il centro storico a misura di pedone, è mortificante vedere la gente destreggiarsi tra auto e motorini in piena ztl…..sopratutto i turisti
Cristiana Natoli Infatti bella idea e cmq se proprio si vuole riaprire al traffico il centro facciano sgomberare i marciapiedi così che i cittadini possono usufruirne finalmente!!!!

Cristiana Natoli Confidiamo per il futuro allora perché non prorogate l’isola pedonale???
Cristiana Natoli In attesa di una decisione???
Carmela Pergolizzi Peccato i centri storici sono chiusi tutto l’anno dove fanno km e qua x 500mt vogliamo isola pedonale.
Massimiliano Taranto Tutti i centri storici del mondo sono chiusi al traffico tutto l’anno ,sicuramente questa amministrazione rispetto alle altre ha allungato il periodo di chiusura, anche se in qualche momento è mancato il controllo per il rispetto di essa, sicuramente le telecamere sarebbero una grande soluzione per farla rispettare, se dipendesse da me’ Chiusura totale tutto l’anno, con macchinette elettriche per il carico e scarico e trasporti per i residenti bisognosi.
Giovanni Sardella Nessun commento ci sarebbe da dire tanto, non parliamo sempre di controllo , Garibaldi/Maurolico x la prima volta 0/24 pedonale, il controllo è stato effettuato, pensiamo anche ai diversamente abili ed all’abbattimento delle barriere architettoniche ,
Cristiana Natoli Ma quali barriere architettoniche!!!! Caro Giovanni, gli scivoli per i disabili vengono spesso e volentieri occupati con autovetture parcheggiate dove sono i controlli???
Giovanni Sardella Cristiana hai ragione ma il buon senso delle persone?
Massimiliano Taranto Infatti io sottolineo che indubbiamente questa amministrazione ha allungato il periodo , ma non posso difendere chi dovrebbe vigilare ed allo stesso tempo per presentare l’isola più vivibile sia ai nostri visitatori ma anche a noi stessi , lo chiuderei tutto l’anno.
Giovanni Sardella Massimo ci arriveremo
Cristiana Natoli Allora le persone sbagliano ma errare è umano perseverare è diabolico cioè nel senso che si sa che esistono i furbetti però se ci fossero controlli e multe fatte con criterio in modo continuo e duraturo sono sicura che il vizio di non rispettare le regole finirebbe
Giovanni Sardella Multe sempre di più di più ma gli indisciplinati ci saranno sempre. Ciao
Marco Mazza Mi stupisce Sign. Giovanni Sardella che proprio lei parla di abbattimento delle barriere architettoniche quando puntualmente ogni anno mi chiude la via t.m.amendola non permettendo a nessun pedone (figuriamoci i disabili) a passare da lì.
Cristiana Natoli Non bisogna farne di più ma bisogna farle in maniera esatta e cmq controllo non è sinonimo di multa insomma non prendiamoci in giro tu hai capito cosa voglio dire!!!
Giovanni Sardella Non mi sembra assolutamente che la strada sia stata chiusa e comunque non voglio fare nessuna polemica c’è tanto di spazio x poter passare sia ai pedoni che ai diversamente abili
Mirko Favaloro Chi la vuole cotta e chi la vuole cruda… difficile accontentare tutti.
Marco Mazza Questa è solo una delle tantissime foto. Lei Conosce molto bene la situazione…sono anni che vi faccio notare questo ma voi ogni anno fate finta di nulla. I disabili purtroppo non hanno la forza di farsi sentire. Ma come ho scritto in un articolo quest’anno spero che non succeda mai che nessuna debba scappare per il porto o viceversa perché faremo la fine dei topi.
via amendola 2
Marco Mazza Mirko se vogliamo fare turismo il centro storico (come tutta l’isola) va tutelato…se vogliamo fare altro allora continuiamo così
Mirko Favaloro Marco io manco i camion della spazzatura farei entrare. Ma attenzione… legge uguale x tutti! Solo bici. Nemmeno mezzi elettrici! O meglio solo ed esclusivamente x disabili(quelli veri)

Giovanni Sardella Veda quella strada e chiusa al traffico veicolare ma quella foto e di qualche anno fa? Chi impedisce chi regolarmente posteggia arbitrariamente e questo è senso di civiltà ? Occlusione passaggi pedonali?
Marco Mazza Questa foto è di quest’anno Sign. Sardella…non faccia credere alla gente cose che non sono vere…ne posso mettere quanto ne vuole di foto…preferisce questa x caso? La smetta con questa ipocrisia per favore.
via amendola 15
Giovanni Sardella Non voglio fare polemica con Lei sicuramente le foto parlano e modifichi certe affermazioni. .
Marco Mazza Lei ha scritto una cosa bellissima e giustissima “pensiamo ai diversamente abili e al l’abbattimento delle barriere architettoniche”. Detto da un assessore alla viabilità fa ben sperare, adesso deve solo essere coerente e metterlo in pratica. Ma sono già sicuro e sono pronto a scommettere che nella stagione 2016 nella via Amendola ci sarà di nuovo il tappo.
Lucio Raffaele Caro Marco…..dalle foto si evince chiaramente che il tappo è creato dalle auto parcheggiate…..come del resto lo è anche all’inizio della via t.m.amendola, dove tra motorini ,auto e quad parcheggiati anche in seconda fila , è un impresa accedervi, non dimenticando che la suddetta via è a doppio senso di marcia e con divieto di sosta lato mare……qui non basta un assessore ne tantomeno due vigili…..per educare i nostri compaesani ci vuole un battaglione di incursori dei Marines…..
Roberto Piemonte tenete presente che nel corso principale vi sono l’ufficio postale,le banche, diversi ambulatori medici, uffici vari ed altri servizi importanti per noi cittadini, giovani, anziani, disabili, ecc…, quindi chiudere al transito va bene ma solo in certe fasce orarie, preferibilmente pomeridiane, si deve consentire a tutti di poter agevolemente accedere per le diverse necessità, mi pare che al corso non si transiti per passerelle in auto, si potrebbero istituire i parcheggi a tempo così come hanno fatto a Milazzo ed altra cosa importante è quella di rendere fruibili i marciapiedi che, si presume, servano per il transito pedonale a meno che sia cambiata la loro destinazione d’uso
Lucio Raffaele Roberto…..purtroppo qualcuno pensa invece che il corso sia un posto dove fare la passerella in auto…..addirittura c’è chi la sera va a farsi l’aperitivo parcheggiando la sua auto fiammante a ridosso dei tavoli…..poi per l’accesso agli ambulatori, uffici vari e postali ci si può arrivare anche a piedi, che è pure salutare…..I disabili sono muniti di Pass quindi hanno diritto all’accesso
Isabella Libro Assessore Giovanni Sardella perché non propone la ztl a Marina Lunga eccetto carico e scarico e persone disabili nei periodi estivi?
Giovanni Sardella Bella domanda
Isabella Libro Passeggiare fa bene a tutti i turisti gradirebbero …
Virginia la Greca Si centro storico chiuso nelle città… ma raggiungibili con un servizio pubblico… questo particolare sfugge a tanti…
Massimiliano Taranto Istituire servizio di macchinette elettriche per agevolare anziani o disabili nel raggiungere edifici pubblici , per il resto camminare a piedi fa bene alla salute