Punto nascita, Barrica: ” rimuovere bambinello da presepi chiese”

di Luigi Barrica

barricaDefinire la chiusura del punto nascita a Lipari ” vergogna ” è assolutamente eufemistico : questo è un autentico DRAMMA! Un dramma quasi antropologico e storico (oltre che…economico ! ) E lo è almeno per due ragioni. La prima: dopo MILLENNI sarà ” vietato ” nascere nelle isole Eolie, culla di civiltà : decantata da storici, poeti ,filosofi, papi e santi; la seconda : (subdola) cancellare dai documenti le radici del NOSTRO essere autoctoni, quindi speciali ! (chi NASCE e vive, cinto eternamente dal mare come NOI, è speciale, nel bene e nel…male ! )

Pertanto,e per far rientrare questo porcifero provvedimento, URGONO interventi incisivi e da copertina; ma non manifestazioni con cartelloni (a volte redatti anche in pessimo italiano…) o tavoli di…concertazioni che servono a NULLA ( se non a garantire passerelle sui mezzi d’informazione),ma AZIONI corali e forti!

Primo: Sindaco,Giunta e Consiglio Comunale spediscano a Roma e Palermo, due culle : una per la Ministro Lorenzin; l’altra per il Presidente Crocetta; secondo, CHIEDERE a tutte le parrocchie eoliane di rimuovere dai presepi nelle Chiese il Bambinello (LUI capirà) Del resto, stante l’attuale normativa, le stelle delle Eolie non Lo avrebbero potuto ammantare e… “scaldare”.