Proteste dei commercialisti contro soppressione Agenzia Entrate di Milazzo

Milazzo- Una soppressione, quella disposta dall’Agenzia regionale,  da scongiurare perchè – si sostiene- non si conosce il territorio della provincia di Messina e perchè, di conseguenza si creerebbero forti disagi all’utenza e ai commercialisti che dovrebbero spostarsi a Barcellona, determinando un aggravvio dei problemi anche in quella sede.

Sulla prossima chiusura dell’Agenzia delle Entrate di Milazzo è intervenuto proprio l’Ordine dei Commercialisti che, attraverso il consigliere Antonino Liga, ha annunciato un prossimo incontro con la direzione dell’Agenzia di Palermo.

Nella città mamertina si rifiutano anche le alternative come il Paf ( Punto di assistenza fiscale) perchè non potrebbero svolgere le funzioni di un ufficio locale  .