Peter Pan e l’anno che verrà

peter-pan160di Daniele Corrieri

Previsioni per il 2014. Ma non è l’oroscopo.

Apriremo una pescheria ma non sappiamo che pesci pigliare, col ticket avremo modo di mandare la gente a c…. facendo i bagni pubblici. Man mano che scorrerà il 2014 faremo finta di recuperare la vecchia Tarsu e gli oneri di urbanizzazione e nel caso vada male sappiamo che zio Gaetano la spunterà avendo fatto grande esperienza con i “varcuna”. Poi se vi aspettate nuovi assessori dovrete attendere qualche mese; per il momento siamo in fase di programmazione e per chi ne vuole sapere di più c’è la pagina sette isole e troverete i sottotitoli. Nel contempo avvieremo posti di lavoro con le biciclette a due posti cinesi. Serviranno ai turisti dei barconi per il transfert: Marina Corta- E Pulera: sono esenti palestrati e giovani e belli. Il corso principale sarà la via Montenapoleone. Daremo la cittadinanza onoraria a Versace, Dolce & Gabbana, Missoni, Marzotto, Armani, con espulsione immediata di “Bella Napoli” e vù cumprà… l’escursione.

Poi avvieremo con macchine spaziali sin dal mese di aprile la pulizia delle spiagge, con zappe e falci elettriche la pulizia dei sentieri, forniremo impianti di insonorizzazione acustica agli abitanti di Marina Corta, via Maurolico e corso Vittorio Emanuele; i doppi vetri invece li installeremo all’interno dell’aula consiliare essendo che da Lauria a Portelli per finire con Russo creermo parecchi disagi, con le loro grida, agli abitanti della piazza. Ma chi “vanniavanu”?

Con i resti degli incassi compreremo la macchina cabrio usata da Papa Francesco perché vogliamo vedere, tutti, il nostro Sindaco sfilare per le vie del centro ad abbracciare donne e bambini con il popolo felice e le bandierine rosso e blu.

Verso agosto finalmente porteremo Gino Paoli, male che va c’è sempre don Gino Vulcano che per l’occasione può tornare a far le famose pizzette. Per le puzzette state certi che i tombini non mancheranno di far esplodere la loro gioia.

Concludendo a fine ottobre tutti i tuor operator organizzeranno una festa con i ricavi della svendita delle camere acquistate presso gli del nostro Arcipelago. Che tipo di festa? La mattanza delle camere con tonni e pesce spada alla griglia.