Ospedale di Patti si “riscopre” di base : stop gravidanze a rischio e Utin

E’ un ospedale di primo livello, quindi di base, e può soltanto trattare normali gravidanze. Azzerata, su disposizione dell’Asp 5, in applicazione delle linee guida nazionali, quindi, l’Utin ( unità di terapia intensiva neonatale) e contraccolpi potrebbero esserci per emodinamica. Fulmine a ciel sereno sul “Barone Romeo” , vero e proprio punto di riferimento per le gestanti a rischio del comprensorio tirrenico.

Una eccellenza riconosciuta unanimemente, “declassata” di colpo che costringe, di fatto, la vasta utenza a correre a Messina o a Palermo.

Ovviamente è piena mobilitazione dell’Amministrazione comunale pattese . Il sindaco Mauro Aquino ha già chiesto l’intervento dell’assessore regionale Ruggero Razza e del presidente Nello Musumeci .

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01