Mons. Luigi Benigno Papa nuovo amministratore apostolico arcidiocesi

benigno papaIl Papa ha nominato oggi monsignor Luigi Benigno Papa, arcivescovo metropolita emerito di Taranto, nuovo amministratore apostolico “sede vacante” dell’arcidiocesi metropolitana di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela. Mons. Papa è nato a Spongano – provincia di Lecce e arcidiocesi di Otranto – il 25 agosto 1935. Ha ricevuto la sua prima formazione spirituale e culturale nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, cui appartiene, ed ha emesso la professione religiosa il 30 agosto 1953.

Ordinato sacerdote il 25 marzo 1961, ha continuato a Roma i suoi studi universitari, conseguendo la Licenza in Teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana nel 1963 e la Licenza in Esegesi biblica presso il Pontificio Istituto Biblico nel 1965. Per 16 anni ha insegnato Sacra Scrittura nell’Istituto teologico interreligioso pugliese, di cui è stato anche preside, nella Facoltà ecumenica “S.Nicola” di Bari e nel Pontificio Ateneo Antonianum di Roma, conseguendo anche la Laurea in Teologia biblica presso lo Studio francescano di Gerusalemme. Nell’arcidiocesi di Bari ha ricoperto l’ufficio di vicario foraneo della IV Zona pastorale e quello di vicario episcopale per la Vita consacrata.

Il 14 novembre 1981 è stato nominato vescovo di Oppido Mamertina-Palmi, dove ha fatto il suo ingresso il 10 gennaio 1982. Nominato arcivescovo di Taranto l’11 maggio 1990, ha iniziato il ministero pastorale nell’arcidiocesi il 9 giugno dello stesso anno. È stato nominato vice presidente della Conferenza episcopale italiana il 22 maggio 2002 ed è divenuto emerito il 5 gennaio 2012.