Megaparcheggio chiuso, Vicesindaco si rivolge al Prefetto

il megaparcheggio di via CappucciniLipari- Megaparcheggio di via Cappuccini chiuso dallo scorso 1 gennaio ( ma secondo alcune testimonianze sembrerebbe anche da qualche giorno prima) e il vicesindaco Gaetano Orto si è rivolto al Prefetto per verificare se sussistono le condizioni di interruzione di pubblico servizio. La società consortile parcheggi con una nota giunta al Comune il 31 dicembre scorso ha comunicato che l’attività di gestione della struttura è in perdita e quindi la volontà di lasciare il Megaparcheggio all’ente. Ma proprio a fine anno il Sindaco con ordinanza ha disposto alla società di proseguire nella gestione della struttura fino a quando non sarà individuato il nuovo gestore che , va ricordato, secondo il bando pubblicato da poco all’albo pretorio, dovrà versare nelle casse del comune di Lipari 98 mila euro più iva all’anno per cinque anni. Sembrerebbe che, almeno fino ad oggi, per i Vigili urbani di Milazzo sia stato impossibile notificare l’ordinanza alla sede legale della società situata nella città mamertina perchè non è stato trovato nessuno. Frattanto al Megaparcheggio dove tra i mezzi in custodia si trovano anche dei veicoli posti sotto sequestro, è stato affisso un cartello che invita a chiamare un numero telefonico per concordare l’uscita delle autovetture.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01