Marina lunga: venti persone non possono entrare in casa

persone fuori

Il palazzo crollato della famiglia Saltalamacchia va demolito con urgenza. I Vigili del fuoco chiudono il vicolo sottostante

Lipari- Sopralluogo dei Vigili del Fuoco questa mattina a Marina Lunga nel vicolo sottostante il fabbricato della famiglia Saltalamacchia crollato nei giorni scorsi. L’edificio va demolito con urgenza. Se ne occuperà domani su indicazione dei proprietari la ditta Biviano . Chiusa la stradina lungo la quale risiedono una ventina di persone e dove si trova una sala d’estetica e un asilo nido privato. Grossi e comprensibili disagi , dunque , non solo per i domiciliati ma anche per chi si è trovato costretto ad interrompere la propria attività lavorativa. Una rappresentanza degli abitanti, in protesta di fronte al vicolo, attende rapidi interventi ( un percorso alternativo dalle proprietà situate di fronte alla Guarda Costiera) per poter far ritorno alle loro case. Sul posto l’assessore alla viabilità Giovanni Sardella e il geom. Placido Sulfaro della Protezione civile.


vicolo chiuso20151116_123858

il geom. Placido Sulfaro della Protezione civile comunale con l'assessore Giovanni Sardella
il geom. Placido Sulfaro della Protezione civile comunale con l’assessore Giovanni Sardella
Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7