Malfa: il prete è finito in comunità

La presunta love story con una donna di Messina

Per Don Maurizio Colbacchini si sono aperte le porte in una comunità per assistenza spirituale. Lo ha comunicato Don Gaetano Tripodo, vicario generale dell’Arcidiocesi di Messina che si è recato a Malfa, nell’isola di Salina, per celebrare la santa messa. 53 anni, di Venezia, il parroco è stato accusato da una fedele messinese di avere avuto una relazione con lei e che ha bruscamente interrotto. Il sacerdote è stato richiamato a Messina per essere ascoltato dall’arcivescovo Calogero La Piana e ora è stato affidato ad una comunità.(gazzettadelsud.it)