Lipari, soccorsi Covid : mancano le bombole d’ossigeno

Denuncia del dott. Nino Grillo del 118 e segretario provinciale dello Snami : “Nell’isola mancano le bombole d’ossigeno. Ne se ne trova una in tutte le farmacie . E da ieri che faccio pazzie”. Quelle dell’ospedale servono per il nosocomio ma per i pazienti Covid come si fa ? Una donna , positiva, che poteva essere seguita in casa con una bombola, su allerta dell’Usca che ha chiamato il 118, è stata caricata sull’ambulanza ( ancora l’unica in servizio) ma non può essere trasportata all’elipista per la bassa saturazione e si deve tenere in ossigenazione. Come ? Frattanto, poco dopo il live su fb dell’intervista, ci ha contattati Dario Famularo dell’Associazione Balneari eoliani il quale ha dichiarato di aver consegnato delle bombole ( in dotazione per il corretto svolgimento dell’attività) ai Carabinieri e che si sta provvedendo a reperirne altre in caso di necessità.