Lipari, medici salvano la vita a mamma e figlio prematuro

l'elipista dell'ospedale di Lipari
l’elipista dell’ospedale di Lipari

Lipari- E’ stata accompagnata nella notte al Pronto soccorso dell’ospedale di Lipari, già in coma, per una crisi di eclampsia ma una giovane gestante , V.V. 23 anni, di Filicudi, è stata sottoposta ad un cesario d’urgenza grazie al quale e’ stata salvata la vita a lei e al piccolo che aveva in grembo di 34 settimane. L’ intervento, perfettamente riuscito, è stato eseguito dai ginecologi Ferdinando Gallo e Roberta Zurzolo con l’assistenza delle anestesiste Giuseppina Rizzo e Adalia Fonte. Mamma e figlio sono stati trasferiti , in elicottero, all’ospedale di Patti per il ricovero , rispettivamente in rianimazione e all’Utin diretto dalla dott.ssa Caterina Cacace.

Le loro condizioni di salute sono sensibilmente migliorate. In attesa del Punto Nascita da un anno, all’ospedale di Lipari si fanno i miracoli grazie ai medici garantiti dalla direzione sanitaria dell’Asp 5. E’ indispensabile, già in inverno, e in particolar modo d’estate, garantire la presenza dei medici previsti in organico per far fronte a tutte le emergenze urgenze del periodo .