Legambiente Lipari chiama volontari per Ginostra

(Comunicato) Il circolo di Legambiente Lipari-Isole Eolie, come già comunicato nella giornata di ieri, si è messo a disposizione della comunità, del Sindaco e delle forze dell’ordine per fornire manodopera volontaria al fine di aiutare gli abitanti di Ginostra a ripulire i tetti, i terrazzi e le strade dalla cenere

che si è depositata a seguito del parossisma del 3 luglio.

Nella giornata di ieri alcuni di noi sono stati nel villaggio per spazzare cenere dai tetti delle case delle persone più anziane e senza parenti e dal lastrico della chiesa, coordinandosi con la gente del posto.

La situazione sta tornando alla normalità perché tutto ha funzionato, e sta funzionando, a dovere nella macchina organizzativa e dei soccorsi; ma a meno di non inviare sul posto una squadra di operai, poche persone dovranno continuare a fare un lavoro enorme, e con temperature proibitive e non pochi rischi legati alla sicurezza.

Per questo, il circolo Legambiente Lipari-Eolie resta a disposizione della comunità per mandare sul posto propri volontari e fornire attrezzature minime (scope, guanti, secchi e spazzoloni) ma fondamentali. Il tutto previa comunicazione alle autorità.
Saremo di nuovo sul posto domani 7 luglio: partenza con l’aliscafo delle 8.10.
Per rendersi disponibili o fornire attrezzature necessarie è possibile chiamare Luigi al numero 333 2761014 o scrivere a circololegambientelipari@gmail.com