La Consulta Giovanile sensibilizza Lipari

consultaLipari – Stand informativo allestito questa mattina dalla Consulta Giovanile del Comune di Lipari nel centro dell’isola ( piazzetta circolo pensionati) per il progetto “LE ALI DELLA SOLIDARIETA” . L’iniziativa, organizzata insieme all’assessorato alle politiche giovanili prevede una campagna di sensibilizzazione su dipendenze, microcriminalità, discriminazioni razziali, disabilità, ecc. In vista della giornata mondiale del 25 novembre “contro la violenza sulle donne”, la prima campagna sarà dedicata proprio a questo argomento. Lo stand informativo sarà presente anche domani, domenica 10 novembre, dalle 18.30 alle 21.00 per la distribuzione di brochure ed altro materiale informativo. Ricordiamo comunque gli appuntamenti:

• 23 novembre convegno presso l’Istituto Tecnico e Liceo “Isa Conti Eller Vainicher”. L’incontro sarà rivolto, esclusivamente, agli studenti dello stesso. Dopo la proiezione del cortometraggio “Piccole cose di valore non quantificabile” di Paolo Genovese e Luca Miniero, che ha ottenuto numerosi riconoscimenti dalla critica nazionale, verrà affrontato il tema della violenza fisica, psicologica, lo stalking e il femminicidio, le statistiche in Italia, gli aspetti legali e psicologici a riguardo. I temi verranno trattati da componenti della Consulta che in base ai loro studi si occuperanno talvolta della spiegazione del fenomeno (Dott. Luana Spanò), delle incidenze statistiche in Italia con particolare attenzione al meridione (Dott. Cinzia Russo e Dott. Rosa Mollica) degli aspetti legali (Dott. Catia Toni) e psicologici (Dott. Moira Casella). Verrà, inoltre, distribuito un questionario anonimo la cui compilazione ci permetterà di comprendere quanto tali tematiche siano conosciute dai ragazzi. Si ringrazia la preside Tommasa Basile, per la disponibilità e l’entusiasmo con cui ha accolto l’ iniziativa. Provvedendo nei giorni precedenti all’incontro a far trattare la stessa tematica dai suoi docenti in base alle loro materie e competenze.

• 24 novembre presso la sala del Circolo Pensionati “G. Gisabella”, dalle 18.00 si terrà un convegno aperto a tutta la cittadinanza, interverranno, il padre di Vanessa Scialfa, la ragazza ennese di vent’anni uccisa dal suo convivente, introdotto dalla redattrice Claudia Benassai e Dino Sturiale editore della testata online il carrettinodelleidee.com.

Seguiranno inoltre gli interventi dell’ Assessore alle Politiche sociali del Comune di Lipari dott. Tiziana De Luca, della responsabile dell’Ufficio Servizi Sociali Dott. Tilde Paino. Oltre ai rappresentanti di alcune delle associazioni attive sul territorio liparese, IDEE, Soroptimist, FIDAPA.

• 25 novembre ore 19.30 rappresentazione teatrale a tema del Piccolo Borgo Antico, presso la sala del Circolo Pensionati “G. Gisabella”.