Il Sindaco: ” La Cava ha limiti e alza i toni per cercare visibilità “

Riceviamo dal sindaco Marco Giorgianni, in replica alla nota del presidente di Art.1 Alessandro La  Cava,  e pubblichiamo:

il Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni
il Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

Mi soffermo sull’aspetto della polemica politica sollevata dal sig. La Cava rinviando ad un comunicato gli approfondimenti necessari sulla questione acqua che rappresenta un argomento importante su cui l’Amministrazione sta facendo tutto il necessario.

E’ del tutto evidente che i toni usati da La Cava nei miei confronti sono il sinonimo di un suo nervosismo conseguente al fatto che pensava di essere per questa Amministrazione un interlocutore , mentre io nel tempo , nonostante le opportunità conferitegli, anche con incarichi prestigiosi, mi sono reso conto dei limiti personali e politici che non ne fanno a mio parere un soggetto utile ad un percorso di Amministrazione serio.

Le sue continue provocazioni, oggi indirizzate a me, ed in passato a chiunque altro ne sia venuto in contatto testimoniano che il convincimento che mi sono fatto sul sig. La Cava sia corretto. Questo modus operandi è tipico di chi pensa che con i toni alti si acquisti visibilità e un consenso che evidentemente non riesce ad acquisire in altro modo.