Il Gal Tirreno Eolie punta alla riconversione dell’area di crisi di Milazzo

(Comunicato) Il Consiglio di Amministrazione del GAL Tirreno Eolie presieduto dal Sindaco del Comune di Lipari, Marco Giorgianni, nella seduta del 22 luglio 2019 ha approvato diverse iniziative di notevole importanza per il ruolo di agente dello Sviluppo economico dei territori da parte del GAL
In particolare si segnalano :
La partecipazione al partenariato per il riconoscimento del “Distretto delle Filiere e dei territori della Sicilia in rete” di cui all’Avviso pubblico prot.1885 del 19.04.2019.

Si tratta di una compagine che racchiude 16 GAL , 5 GAC e le più importanti filiere strutturate delle produzioni agroalimentari della Sicilia (cerealicola, olivicola, frutta secca, officinali, orticola, agrumicola, ittica). La partecipazione ha registrato anche la presenza della Federalberghi Eolie e della ditta Caravaglio vini. Nasce così una nuova realtà che lavorerà per la valorizzazione dei prodotti e dei correlati sotto il brand made in Sicilia.

L’iniziativa proposta dalla Direzione del GAL, di candidare il GAL Tirreno Eolie quale referente unico per avviare le procedure del riconoscimento dell’Area di crisi complessa di Milazzo. I Sindaci presenti all’interno del Consiglio di Amministrazione che hanno condiviso l’iniziativa ritengono di dovere incontrare tutti gli altri sindaci del comprensorio per definire le procedure e il coinvolgimento dei rispettivi Consigli Comunali. Si tratta di una opportunità che la normativa e il Ministero dello Sviluppo Economico offrono al territorio in cui insistono oggi gli opifici chimico industriali. Sono fondi nazionali e comunitari per la riconversione e ristrutturazione per la ripresa di uno sviluppo economico sostenibile.
Il Consiglio ritiene che l’idea rilancia il ruolo del GAL che con la sua struttura professionale e con gli Uffici di Milazzo e Lipari può fornire un importante contributo alle dinamiche di sviluppo dell’area del Milazzese e delle Eolie.

Nella stessa seduta il GAL ha ratificato adempimenti amministrativi della Presidenza fra i quali si segnala il programma di animazione territoriale che nel mese di Settembre vedrà la realizzazione di numerosi eventi di presentazione delle attività del GAL e dei bandi di prossima adozione; nonché la ratifica della costituzione della Associazione della Rete Rurale dei GAL .

Lipari li 23 Luglio 2019

La Direzione