Il dirigente Candia: Amministrazione e uffici scolastici conoscono situazione da tempo

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del dirigente scolastico Renato Candia

il dirigente scolastico Renato Candia
il dirigente scolastico Renato Candia

OGGETTO: Nota informativa sulla formazione delle classi prime di scuola secondaria di 1°grado per l’a.s. 2015/16 e manifestazione dei genitori della frazione di Quattropani di martedì 20 maggio

In merito alla questione della possibilità o meno di formare la prima classe di scuola secondaria di 1° al plesso di Quattropani per il prossimo anno scolastico, si precisa quanto segue:

L’organico annuale relativo al numero delle classi che ogni scuola può attivare viene autorizzato dal Ministero dell’Istruzione sulla scorta del numero di alunni che hanno prodotto la domanda di iscrizione la quale, come è noto, da alcuni anni viene formulata esclusivamente on-line e non più tramite le segreterie delle scuole.

Per il prossimo anno scolastico il Ministero autorizza a questo Istituto Comprensivo la formazione di tre classi prime a 30 ore (tempo normale) in virtù di 61 iscrizioni pervenute e una classe prima a 36 ore (tempo prolungato) in virtù di 23 iscrizioni pervenute. Considerando che la classe a tempo prolungato (36 ore) andrà a Canneto dove c’è il maggior numero di richieste, le tre classi a tempo normale (30 ore) che potrebbero presumibilmente riassorbire le iscrizioni al tempo prolungato non richieste su Canneto ma sugli altri tre plessi, la formazione delle classi, allo stato attuale, prevede 20 alunni a Canneto (a tempo prolungato) e 64 alunni su tre classi a tempo normale che comprenderebbero 55 iscrizioni su Lipari S.Lucia, 2 iscrizioni su Pianoconte e 7 iscrizioni su Quattropani. Considerando altresì che sulle classi di Lipari centro entrano due alunni con sostegno nelle cui classi, per legge, non possono esservi più di 20 alunni (con eventuale deroga fino a 22/23), il rispetto delle disposizioni di legge sulla formazione delle classi impongono al Dirigente scolastico, che come dimostrano i numeri non ha, in merito, margine di discrezionalità, l’ovvia formazione di tre classi prime (a 30ore) sul plesso di Lipari S.Lucia e di una classe prima (a 36ore) sul plesso di Canneto.

In merito alla manifestazione del giorno 20 maggio a Lipari, lo scrivente non ha nulla da dichiarare se non che di quanto precisato in questa nota sono a conoscenza da tempo l’Amministrazione comunale e gli Uffici scolastici regionale e provinciale. Se quest’ultimi, avendo facoltà decisionali che il Dirigente scolastico per il ruolo che ricopre non possiede, riterranno di disporre in materia, sarà data all’utenza pronta informazione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Renato Candia