Gli atleti della Fitness Planet a “Fitland”

Riceviamo da Marco Basile e pubblichiamo:

10492134_10204136960974714_6121743749146347840_nDurante lo scorso fine settimana a Lipari si è tenuta una manifestazione sportiva denominata Fitland, nel corso della quale è stato allestito un ring a Marina Corta per lo svolgimento di combattimenti degli sport da contatto. La palestra Fitness planet di Lipari ha partecipato con cinque dei suoi atleti agli ordini del maestro Massimiliano Paladino.

Due gli incontri del venerdì sera di Full Contact, sotto gli occhi di un numeroso pubblico accorso a vedere una novità per le nostre isole, che purtroppo hanno visto sconfitti i nostri IvanTurcarelli e Rostyslav Kordiyaka contro gli allievi del team Galbo, atleti di livello nazionale che hanno tirato fuori tutto il coraggio e l’abilità dei ragazzi eoliani .

foto 1Altri tre incontri sabato pomeriggio sotto un sole cocente e stavolta i nostri Andrea Faralla, Alessandro Di Giuseppe e Domenico Cincotta hanno sbaragliato gli avversari del team Saladino vincendo tutte le categorie a cui hanno partecipato.

Una manifestazione senz’altro da ripetere nell’avvenire, quella di Fitland, anche se l’esperienza migliorerà sicuramente le lacune a livello organizzativo e programmerà gli incontri sul ring dopo il tramonto, con temperature più gradevoli e prima della notte quando l’umidità rende troppo scivoloso il tappeto.

Domenica mattina , invece, nei locali della palestra Fitness Planet a Lipari si sono svolti gli esami per il passaggio di cintura. Gialla per Bartolo Profilio, che nonostante un infortunio abbastanza serio, si è impegnato moltissimo per stare al passo con i compagni, gialla anche per Andrea Faralla che , al primo anno di esperienza, ha vinto tutte le gare che ha disputato, gialla per il giovane Mattia Morales ,costante negli allenamenti. Verde per Marika Sciacchitano, forte e cattiva al punto giusto,verde per Andrea Mirabito un atleta dalla tecnica sopraffina, verde per Fabio Salpietro, probabilmente un futuro maestro e verde infine, con immenso orgoglio da parte dello scrivente, per il giovanissimo Niccolò Basile.

Molti non hanno potuto sostenere gli esami per gli impegni di lavoro della stagione estiva, li avrebbero meritati per i sacrifici e i duri allenamenti sostenuti durante l’anno , ma ci saranno altre occasioni.

pugiliGli allenamenti continuano per tutto il mese di luglio, ci sarà un po’ di riposo solo ad agosto per ripartire subito dopo alla grande per un’altra stagione densa di soddisfazioni come quella appena trascorsa.

Volevo ringraziare Il maestro Paladino che , con i suoi insegnamenti sta forgiando grandi atleti e persone con la p maiuscola, tutti i ragazzi che lo hanno seguito e che hanno dimostrato che, valori come il sacrificio , il rispetto e la lealtà contano ancora qualcosa.

A presto