Giorgianni tra dossi e… paradossi: “provvedimento sperimentale e non illegale”

dossi 1 (1)Il sindaco Marco Giorgianni entra nel dibattito sulla collocazione dei dossi artificiali, nella strade più a rischio di Lipari. ” Si tratta – chiarisce- di un provvedimento sperimentale, su via libera degli uffici e quindi non illegale, necessario per trovare dei rimedi all’alta velocità e al rischio di incidenti , come avvenuto in passato, anche mortali”. Per quanto riguarda le ambulanze ” le legge dice che non possono essere messi nelle corsie preferenzialmente percorse dai mezzi di soccorso ma ciò non significa che non possono essere posizionati in nessuna strada”. ” In questo momento – ha inoltre aggiunto il Sindaco- abbiamo questo strumento ma non escludiamo quello delle telecamere. Il Consiglio comunale si è espresso per la gestione della videsorveglianza da parte del Comune e non per l’esternalizzazione ma in questo momento non abbiamo le risorse per assicurare il servizio. Credo alla videosorveglianza – ha detto il Sindaco- e ho già scritto al presidente del Consiglio di trattare nuovamente l’argomento valutando altre forme di gestione.  Sono sicuro , tuttavia, che se verranno rispettati limiti di velocità non ci saranno problemi”.

dossi 1 (2)

Infine il paradosso: ” mi ha colpito il parere di un cittadino sulla pericolosità dei dossi per i ragazzi ubriachi , di sera, alla guida di motorini . Ma in questo caso potremmo davvero dare la colpa alla presenza dei dossi ? “.

trattoria del vicolo comunioni