Finanziaria bis e pessimismo su ex Pumex

L’assessore regionale all’economia Luca Bianchi ha presentato la manovra bis che recupera 350 milioni di euro dei 570 bloccati dal Commissario dello Stato un mese fa. In sostanza, la finanziaria di riparo, salva gli stipendi per 350 milioni di euro e la parti sociali, ovviamente, non ci stanno. Viene infatti definita dai sindacati  una proposta inaccettabile che si limita a coprire il pagamento degli stipendi di regionali e forestali e che rinvia ogni misura per sostenere lo sviluppo e il lavoro produttivo. Per gli ex Pumex strada sempre più in salita per tornare alle dipendenze del Comune di Lipari soltanto attraverso la Regione. A meno che con l’istituzione della tassa di sbarco e altri balzelli…