Eolie: Controesodo ok, ora turismo settembrino

controesodo

Lipari – Con circa 15 mila partenze negli ultimi tre giorni, concidenti anche con il week end, è stato portato a termine, senza eccessive difficoltà, il controesodo dalle Eolie alla terraferma, iniziato il 23 agosto scorso. Piene anche oggi, di passeggeri e autoveicoli  le navi di Siremar CdI per Milazzo e soprattutto per Napoli, e di NGI. Hanno, ovviamente, viaggiato a pieno carico per tutta la giornata anche aliscafi, sempre di CdI e monocarena di Ustica lines.  Ora è la volta del turismo settembrino che si preannuncia, in quanto ad arrivi e presenze, se non in crescita, in linea con quello dell’anno scorso.