Donna positiva al Covid ora a Barcellona, esposto di Grillo alla Procura

La mancanza di bombole nell’isola durante il fine settimana e i rischi di un soccorso

Problema soccorsi pazienti Covid a Lipari, Grillo (Snami): "non è compito del 118"
Il dott. Nino Grillo del 118 e rappresentante Snami

Dopo una Tac è stata diagnosticata una polmonite da Covid ed è stata trasferita ieri sera, con l’elicottero, all’ospedale di Barcellona la donna 64enne di Lipari. Com’è noto, è stata ossigenata, nonostante la mancanza di bombole nell’isola, e superando gli ostacoli burocratici, grazie all’insistenza del dott. Nino Grillo del 118, nella stanza protetta dell’ospedale di Lipari.

La vicenda di cui ci siamo occupati ieri raccogliendo la pubblica denuncia dello stesso medico, rappresentante dello Snami di Messina, finirà anche in tribunale per l’esposto del dott. Grillo ai Carabinieri con il quale ha chiesto alla Procura, di verificare eventuali responsabilità penali.

COT Lipari :  ambulatorio sicuro, visite ambulatoriali di novembre 1