Don Gaetano Sardella : “oratorio Don Bosco verso la chiusura per lavori, sacerdoti restino vicini giovani”

” Prima della fine di ottobre chiuderemo la sala che tutti chiamiamo Oratorio Don Bosco che ha accolto, accompagnato e custodito il cammino di tanti ragazzi oggi padri e mamme di famiglia e nonne e nonni. I locali sono fatiscenti ed esigono interventi urgenti.

Grazie a quanti in questi anni educatori e genitori avete dato anima e corpo per la crescita dei giovani. Con le lacrime agli occhi, ma con tanta fiducia nel nostro Dio che è sempre giovane, auguro a tutti i sacerdoti di profumare meno di incenso e un po’ di più di prossimità sopratutto al pianeta giovani. Io ho imparato tanto da ognuno di voi e sono certo che quando si investe sui ragazzi e sui giovani l’investimento non delude mai”. Così don Gaetano Sardella su fb con una serie di foto, anche d’epoca, che testimoniano il grande lavoro svolto in oltre 40 anni, per la sana crescita dei giovani.