Don Gaetano : “genitori accompagnino i propri figli a messa”

” Attraverso questa foto avvertiamo la tristezza di non avere i ragazzi e gli adolescenti nelle nostre Chiese. In questo momento delicato e difficile non avendo locali che possano garantire le attività catechistiche in sicurezza possa la famiglia , Chiesa domestica , tornare ad essere cenacolo di amore e di trasmissione della fede ai più piccoli. Papà e Mamma con i nonni tornino ad essere i primi catechisti mantenendo i contatti col parroco e i catechisti della Parrocchia.

Questo sino al 31 Dicembre secondo le vigenti disposizioni civili e religiose. Supplico i genitori di non privarsi la domenica della Messa e di accompagnare con gioia i figli più piccoli o sabato alle 18,00 o Domenica alle 9,00 o alle 18,00.

Viviamo questo momento senza paura e trasformiamo le difficoltà in creatività familiare e pastorale. Anche le iniziative Caritas sono trasferite in Parrocchia e chiunque avesse bisogno troverà il Parroco sempre presente Sabato sera e Domenica con i volontari qualora ce ne fosse bisogno. Un abbraccio a tutti e Buon Cammino”. Così don Gaetano Sardella su fb.