Depuratore Lipari, l’avv. Intilisano chiede conferme sulle dichiarazioni del Sindaco al Giornale

l'avv. Intilisano in uno degli incontri sul Depuratore
l’avv. Intilisano in uno degli incontri sul Depuratore

Riceviamo dall’ avv. Paolo Intilisano ( il quale ha inviato una lettera al Ministro degli Interni e al Prefetto di Messina) e pubblichiamo:

Il Sindaco del Comune di Lipari in data odierna, come risulta da notizie stampa (www.giornaledilipari.it) ha dichiarato che: “Bloccare i lavori del Depuratore ? Non posso farlo “. Così il sindaco di Lipari Marco Giorgianni sul sollecito del Codacons. ” E’ stato lo stato lo stesso prefetto Trotta ad annunciare di recente, a tutti nell’isola, che gli atti commissariali legittimi non possono essere sospesi.”

Il signor Mirabito ai sensi e per gli effetti della L 241/1990 intende sapere dal Prefetto di Messina e dal Ministro degli Interni

a) Se la circostanza sovra citata sia vera;

b) Se rientra tra i poteri del Prefetto sindacare in ordine alla legittimità o meno degli atti della struttura commissariale;

c) Se rientri nei poteri del Prefetto di affermare prima dell’emanazione di provvedimenti la legittimità degli stessi e che gli stessi non possono essere sospesi.