Coronavirus : un isolano positivo

La notizia l’ha annunciata il Sindaco, Marco Giorgianni, nella sua diretta facebook delle 18,00: “oggi – ha dichiarato- si è verificato un altro caso al quale è stata dedicata un’azione puntuale e attenta . Riguarda Lipari: c’è un ragazzo, residente, messo in quarantena. Di rientro da una vacanza ha fatto spontaneamente un accertamento in uno studio privato abilitato, di Messina, ed è risultato positivo. Siamo stati immediatamente avvisati e siamo intervenuti. Non ha avuto contatti con nessuno e si trova in quarantena, compresi i familiari. Per il viaggio fatto fino a Lipari sono attivati i dovuti controlli. L’Usca , in collaborazione con i Carabinieri ha condotto l’indagine e tutte le persone con cui ha avuto contatti in questo percorso sono state isolate.

Il sindaco si è soffermato sulle notizie di stampa che definiscono queste isole fuori controllo. ” Non lo sono. Ma cosa ci aspettavamo in un territorio libero e aperto? Certamente qualsiasi cosa avvenga a Lipari ha un impatto diverso”. Ed ancora : ” continuo a vedere foto di porti: ma cosa dovrebbe succedere quanto in tutta la Sicilia non c’è alcuna limitazione. I controlli ci sono. Le forze dell’ordine stanno facendo un lavoro immane e non c’è una sottovalutazione del problema. Tutte le località turistiche vivono questa condizione”.

Infine, “quando leggo Covdi street a Lipari , mi viene da sorridere. In un territorio come il nostro dove i casi di positività si possono contare sulle dita di una mano e ce n’è uno, adesso sotto controllo. Andate a vedere in altre isole o in tanti altri comuni italiani… Le Eolie fanno notizia. Ma Ognuno mantenga le precauzioni . Bisogna trovare il giusto equilibrio”.