Contrastare gli effetti della pandemia con il progetto “Educare in Comune”

Si rende noto che è pubblicato nella sez. Amministrazione Trasparente del sito del Comune di Lipari e all’Albo Pretorio On Line l’Avviso di manifestazione di interesse a partecipare in qualità di partner alla co-progettazione della candidatura del Comune di Lipari in risposta all’Avviso “Educare in comune” del Dipartimento per le politiche della famiglia – Presidenza del Consiglio dei Ministri, per il finanziamento di progetti per il contrasto della povertà educativa e il sostegno delle opportunità culturali e educative di persone minorenni – Area tematica C “Cultura, Arte e Ambiente”.

Possono partecipare all’Avviso e alla co-progettazione tutti gli enti pubblici interessati, le scuole, i servizi educativi per l’infanzia, uno o più soggetti del Terzo settore, imprese sociali, enti ecclesiastici ed enti di culto dotati di personalità giuridica, singolarmente o raggruppati in partnership.

L’area tematica di riferimento di tale manifestazione di interesse individua i temi della cultura e dell’ambiente quali indispensabili per il corretto sviluppo della vita culturale, sociale e cognitiva dei bambini e degli adolescenti. Le iniziative dovranno favorire la fruizione, regolare e attiva, della bellezza, del patrimonio materiale e immateriale e del territorio, con un’offerta di iniziative educative e ludiche di qualità che spaziano dalle biblioteche ai musei, dai teatri ai monumenti, dai cinema ai siti archeologici, e che prevedono modalità di fruizione innovative che sperimentano nuove e diversificati linguaggi di comunicazione artistica.

Al tempo stesso, le proposte progettuali dovranno prevedere interventi e azioni e volti a contrastare gli effetti negativi prodotti dalla pandemia su bambini e ragazzi. Tutte le proposte dovranno tenere conto degli aspetti relativi al genere, all’età e alle provenienze culturali nonché alle diverse abilità dei bambini e adolescenti coinvolti.

Le candidature dovranno essere trasmesse, secondo le modalità indicate nell’Avviso e con i relativi allegati, esclusivamente via PEC all’indirizzo servizisocioculturali@pec.comunelipari.it entro la data di martedì 23/02/2021, a pena di esclusione. Nell’oggetto della PEC deve essere indicato l’oggetto: Avviso pubblico “EDUCARE IN COMUNE” – Area C “Cultura, Arte e Ambiente”.

Assessore

Tiziana De Luca

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01