Cash Mob Etico alle spiagge bianche di Lipari

cash mob etico spiagge bianche 2015

SECONDA GIORNATA NAZIONALE DEL CASH MOB ETICO

#MobEticoDay16: da Savona a Lipari mobilitazioni dal basso che premiano l’economia sostenibile e legale

28 maggio seconda edizione della Giornata Nazionale del Cash Mob Etico organizzata da NeXt – Nuova Economia X Tutti nelle città di Albisola Superiore (SV), Roma, Napoli, Grottaglie (TA) e Lipari.

Una mobilitazione dal basso che parte dal nord Italia e tocca le Isole, per premiare le imprese che hanno fatto della sostenibilità e della legalità a ogni costo il proprio core business. Nonostante la lenta ripresa dell’economia italiana, rimane comunque uno stato di crisi ben più grave: quello legato all’illegalità degli affari. Un deficit che imprese virtuose e determinate cercano di riempire quotidianamente scegliendo di onorare i contratti di lavoro, i rapporti di filiera e i propri consumatori finali.

Il Cash Mob Etico è lo strumento che, attraverso il Voto col Portafoglio, rende merito a queste realtà che stanno crescendo in numero e fatturato in tutta la Penisola. Con la rete ASVIS – Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile, la Giornata Nazionale del Cash Mob Etico di Roma preannuncia la Settimana europea dello Sviluppo Sostenibile insieme alle reti nazionali aderenti come NeXt, Retinopera e l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, partner dell’evento.

spiaggiabluloungecash mob etico 1

“Mobilitare i cittadini e specialmente i giovani, per rendere l’economia e la società sostenibili costituisce l’essenza della nuova Agenda Globale dell’ONU e i 17 obiettivi che l’Italia, il 25 settembre 2015, si è impegnata a raggiungere – ha detto Enrico Giovannini, Portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile e professore di statistica all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Solo i cittadini possono mettere sotto pressione i governi, le imprese e gli amministratori locali per migliorare la propria qualità della vita e assicurare un futuro davvero sostenibile dal punto di vista economico, sociale e ambientale”.

ASVIS ha inoltre lanciato la sfida ai candidati sindaci italiani, per integrare nel proprio programma azioni concrete a sostegno degli obiettivi dell’Agenda2030. Un impegno inderogabile al quale hanno già aderito alcuni tra i candidati di Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna.

Una spiaggia vulcanica tra le più belle riqualificata da una famiglia, che ora la gestisce in modo sostenibile e compatibile con l’ambiente che li circonda, questo lo scenario del Cash Mob Etico di Lipari, dalle 13. Sono Le Spiagge Bianche di Lipari una delle ormai consuete tappe di questa Giornata Nazionale del Cash Mob Etico edizione 2016.

“Abbiamo rimesso in piedi questo splendido angolo di spiaggia – dichiara Martina Bobbio, proprietaria dello stabilimento balneare – e l’anno scorso abbiamo aderito al Cash Mob Etico di NeXt con entusiasmo. Quest’anno ripetiamo: verdure e frutta KmZero, pesce MiglioZero, vino biologico e lo chef della gastronomia locale Antichi Sapori, che promuove le tradizioni culinarie di Lipari”.

L’appuntamento alle Spiagge Bianche è per l’ora di pranzo, alle 13. E durante il Risto Mob Etico, versione “mangereccia” del Cash Mob Etico, l’artista Paola Prato presenterà la performance artistica estemporanea Pop-Up. Un “attacco d’arte” che utilizza materiali di recupero riciclati o rinvenuti direttamente sulla spiaggia.