Carnevale eoliano: vince la crescita qualitativa della manifestazione

giostriamoci il mondoLipari- Il carro ” Giostriamoci il mondo” del cantiere ” Ignazio La Marmitta” di Lo Schiavo, Pellegrino, Bertano & C. vince il Carnevale eoliano 2016. Un verdetto scontato e meritato. Il carro con i potenti della terra a giostrare, di fronte ai mali del pianeta, il nostro destino , nonostante le raccomandazioni del Papa e la rassegnazione di Einstein, la scienza, ha fatto, com’era prevedibile, il pieno dei voti. La cura nella creazione e nella pressochè fedele riproduzione dei personaggi , coreografie anche con i più piccoli, costumi e meccanizzazione rappresentano, dopo tanti anni, anche in chiaro-scuro per l’incertezza della politica locale, il salto di qualità .massaggio 1

Un risultato da mantenere nel futuro al quale devono guardare anche gli altri carristi di Lipari  per la continua crescita di una manifestazione che se organizzata per fini turistici, con i giusti supporti, può dare delle soddisfazioni, in inverno come in estate.

Un risultato al quale dovrebbe guardare anche certa critica strumentale: le capacità dei nostri giovani vanno sostenute sempre e comunque…altro che salsicciate.

minions 2

Il carro dei Minions dei bravissimi Matteo Cannistrà e compagni
Il carro dei Minions dei bravissimi Matteo Cannistrà e compagni