Capri si tutela contro chi infastidisce i turisti offrendo di tutto

capri

Isole con gli stessi problemi. Multe a partire da 300 euro per chi offre, in maniera insistente, beni e servizi

A Capri- come riporta l’edizione on line di Napoli di Repubblica.it- no allo stalking nei confronti dei turisti. Nuova ordinanza per il decoro e l’immagine dell’isola perchè “il soggiorno dei numerosi turisti che quotidianamente frequentano l’isola impone un decoro generale e l’agevole circolazione pedonale e veicolare senza che siano continuamente avvicinati da operatori presenti sul territorio, in particolare nella zona portuale di Marina Grande, che incuranti di tutto offrono le più disparate prestazioni di beni e servizi, arrivando talvolta perfino a vere e proprie liti tra gli stessi operatori”. Leggi l’articolo