Calandra, il Sindaco : “ripuliremo anche il torrente per motivi di sicurezza”

Giorgianni : 937 mila euro per le strade provinciali, entro un mese i lavori

Oggi è tornato a parlare il sindaco di Lipari nella consueta diretta fb del venerdì. Marco Giorgianni è intervenuto sui lavori pubblici avviati e si è soffermato sulle opere di Calandra . “Siamo in ritardo di tre mesi per il fermo Covid – ha detto- e non potevamo che eseguirli ora. Le opere si stanno svolgendo come indicato dalla Protezione civile , cioè con lo svuotamento della vasca dalla sabbia che viene scaricata sulla spiaggia e, quindi, a mare”.

Il Sindaco ha annunciato che con le somme del ribasso si chiederà anche la pulizia del torrente.

La ditta che sta lavorando – ha continuato il Sindaco- in questo momento , non può dire che l’opera sarà svolta perchè chiaramente non può parlare di opere delle quali non è a conoscenza”. “Abbiamo chiesto alla Protezione civile di utilizzare i risparmi del ribasso della gara per lo svuotamento della vasca per ripulire il torrente. Se non sarà possibile lo faremo con le nostre finanze o con una somma urgenza. Ripuliremo comunque il torrente- ha garantito il Sindaco -per motivi di sicurezza”.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01