Bertè su SRR: un direttore e quattro impiegati ma risultati scarsi

Lipari- Nota al Sindaco del consigliere comunale Ugo Bertè

Oggetto: SRR e ufficio ARO competenze e funzionamento.

Ugo Bertè
Ugo Bertè

Gentilissimo Sindaco dall’approvazione del Piano finanziario della SRR in Consiglio Comunale non si hanno più notizie circa l’evoluzione di un progetto politico che a livello regionale stenta a decollare ma che alle Eolie sembra piuttosto avanti.

L’assunzione dei dipendenti in capo alla ex ATO Eolie avvenuta prima per scelta dell’Assemblea dei Sindaci della stessa SRR, e poi sostenuta dal Consiglio Comunale a seguito dell’approvazione del Piano finanziario, avrebbe dovuto rappresentare per il nostro Comune un valore aggiunto ad un servizio che stenta a decollare per efficienza e per quantità di raccolta differenziata.

Mi corre l’obbligo segnalarle che ad oggi stento a rilevare quali siano le attività e le competenze che sono in capo ai suddetti organismi e per tanto non vorrei ricredermi sulle opportunità di tale scelta.

Quattro unità operative, tra le quali un Direttore, che si occupano esclusivamente del servizio RSU, del monitoraggio e della gestione della Raccolta Differenziata, dovrebbero dare risposte certe ai cittadini ma purtroppo gli scarsi risultati sono davanti agli occhi di tutti.

Per tanto la interrogo al fine di conoscere quali siano i compiti assegnati alla SRR e quali all’Ufficio ARO e quali di questi vengono realmente espletati dagli stessi.

Inoltre vorrei sapere se e quali di queste unità operative svolgono attività per conto del nostro Comune stante il costo che abbiamo deciso di sostenere.

In attesa di risposta scritta, porge distinti saluti.

Lipari,