Alle Eolie il primo aliscafo siciliano

ustica ammari

Lipari- Ustica Lines presenta da questa mattina nei collegamenti Milazzo – Eolie il primo aliscafo, orgogliosamente, siciliano di nuova generazione. L’unico peraltro a viaggiare questa mattina ( per le condizioni meteo marine in peggioramento), pur non raggiungendo Panarea tra le proteste di una residente. Si chiama Ammarì e da ottobre fino alla fine dell’anno è stato impiegato nei collegamenti Trapani – Egadi. Al comando di Giuseppe Bertolini, a bordo anche il comandante Gianfranco Parisi al quale presto passerà la responsabilità del mezzo. Una unità realizzata nel cantiere HSC Shipyard, di Trapani di proprietà, e vanto, della stessa società, a disposizione anche per clienti terzi.

In queste officine è stato concepito e il primo esemplare della classe “Admiral” come l’Ammarì realizzato nel 2015. Primo aliscafo – evidenzia Ustica Lines- di una serie unica al mondo per capacità, prestazioni, velocità, qualità e dotazione tecnologica ( N. Passeggeri: 250 • Lunghezza mt. 31,70 • Motori: 2 CATERPILLAR3516C 2000Kw • Velocità 36 Nodi • Bar, TV, impianto stereo, poltrone reclinabili, aria condizionata • Stabilizzazione elettronica).

ustica ammari 2 - Copia20160105_083724 - Copia

ustica ammari comandanti