Al Papardo attivata anche la firma grafometrica del consenso informato del paziente

il dott. Mario Paino, direttore generale del Papardo di Messina

il dott. Mario Paino, direttore generale del Papardo di Messina

(Comunicato) Nell’ambito del percorso di innovazione tecnologica intrapreso dall’Azienda Ospedaliera Papardo, il Direttore Generale comunica che è stata attivata la funzione di firma grafometrica del consenso informato del paziente.

Tutte le unità operative sono state dotate di tablet con penna grafometrica.

Tale media, connesso alla rete Wi-Fi aziendale realizzata già nel corso dell’anno 2015, permette, oltre all’utilizzo delle procedure applicative del Sistema Informativo Ospedaliero (soprattutto cartella clinica informatizzata a letto paziente), la navigazione gratuita all’interno dell’Azienda Ospedaliera Papardo, a pazienti e ospiti tramite la predisposizione di un canale di accesso dedicato.

Per utilizzarlo basta semplicemente registrarsi lasciando un numero di cellulare a cui successivamente viene inviata la password di accesso al sistema.

Il riscontro avuto dagli utilizzatori in questi quattro anni di esercizio del sistema, in termini di facilità di fruizione e di velocità di accesso è stato estremamente positivo.

L’ulteriore tassello, completa il pieno utilizzo in modalità digitale dell’evento clinico attraverso semplici dispositivi mobili.

Si possono acquisire direttamente in formato digitale i vari consensi del paziente, oltre alla fruizione di tutte le funzioni già disponibili che vanno dalla redazione del diario clinico, della prescrizione e somministrazione farmacologica, alla rilevazione dei parametri fisiologici,  con il risultato di una migliore e più efficace gestione del Rischio Clinico

E’stata inserita nei reparti la modalità di riconoscimento dei pazienti a mezzo lettura del braccialetto identificativo con QR Code.

Share