A Lipari la motovedetta che ha salvato oltre sette mila immigrati

la motovedetta 322 tornata a Lipari
la motovedetta 322 tornata a Lipari

Cronaca Lipari

Lipari- La motovedetta della Guardia Costiera CP 322 dopo gli ultimi mesi trascorsi tra Lampedusa e Siracusa, nelle operazioni di soccorso ai migranti irregolari che affrontano un lungo e pericoloso viaggio in mare per raggiungere le coste italiane,è tornata a Lipari. Va ricordato, infatti che dipende dal locale Circomare. Sono state oltre settemila le vite salvate in mare, tra cui quelle di neonati, bambini e donne incinte che non bevevano da diversi giorni. Nell’intervista al comandante, il messinese Roberto Mangione, il ricordo di momenti che resteranno indelebili