A Ginostra la burocrazia fa più paura del vulcano, il reportage di Repubblica

Su Repubblica Palermo, il reportage di Salvo Palazzolo. “Domenica, quando le sirene hanno iniziato a suonare, ho avuto davvero paura – dice Gianluca Giuffrè – ho subito pensato allo tsunami del 2002, a quelle onde alte quasi dieci metri. Mi sono detto, questa volta non ce la facciamo: il costone roccioso che sostiene Ginostra è ormai troppo fragile”. Storia di un appalto mai veramente partito. In gommone, davanti la Sciara del fuoco. Il vulcanologo Mauro Coltelli, dell’Ingv, racconta l’ultimo allarme tsunami.