Tarnav collegamenti veloci

Ginostra : sollecito per l’appalto dei lavori portuali

ginostra lo schiavo

Ginostra, 09/04/2017

dott. Fabrizio CURCIO
Capo Dip. Protezione Civile

sig. Sindaco Comune di Lipari

e p.c. S.E. Prefetto di Messina

Oggetto: messa in sicurezza del pontile di Ginostra – isola di Stromboli

Era il lontano 2013… quando il Dipartimento di Protezione Civile stanziava, con ordinanza n. 0094 appunto del 13/06/2013, un finanziamento di 880mila euro per i lavori di messa in sicurezza del pontile di Ginostra – isola di Stromboli, incaricando contestualmente il Sindaco di Lipari di provvedere al completamento dei “lavori di manutenzione straordinaria e miglioramento tecnico” dell’approdo in questione.
A distanza di quattro anni verrebbe da pensare che quei lavori siano stati ultimati, o comunque iniziati, o quantomeno appaltati, ad oggi invece non è dato neppure sapere se sia stato redatto il relativo progetto! anzi andrebbe addirittura verificato se sono stati eseguiti tutti i necessari rilievi tecnici propedeutici!!!
Ritengo inutile ribadire l’importanza strategica dell’opera in questione, in termini di sicurezza degli abitanti della frazione (che sorge ai piedi di un vulcano dalla imprevedibile attività eruttiva), ma soprattutto a garanzia della “vivibilità” dell’intera comunità,
Superfluo inoltre sottolineare come al trascorrere del tempo corrisponda il rischio reale e costante che le mareggiate danneggino ulteriormente l’opera (particolarmente critica appare la “scomparsa” dei tetrapodi a difesa della parte nord-ovest della testata), compromettendone la piena efficienza e funzionalità, nonché probabilmente determinando una “riduzione” dello scopo e della portata del progetto a causa di una eventuale procedura di aggiornamento dei prezzi.
Evidente che se il Sig. Sindaco non riuscirà ad appaltare l’opera entro la scadenza del suo primo mandato, il lavori slitteranno, nella miglior delle ipotesi, alla prossima primavera… nella speranza che il MARE sia clemente con i ritardi dell’UOMO ed il “famoso” pontile di Ginostra esista ancora!

Cordiali saluti.
Riccardo Lo Schiavo

Share