Verso un nuovo Carnevale eoliano

Inquinamento Valle del Mela, ex poliziotto antimafia Arcoraci: "Siete complici di una strage"
Franco Arcoraci RTM Telespazio Messina

Dall’8 al 12 febbraio tante iniziative in programma. RTM si aggiudica anche il rilancio di questa manifestazione

Non solo carri per un Carnevale eoliano di tutti e per tutti. L’associazione RTM , editrice di Telespazio Messina, dopo il successo delle manifestazioni natalizie e di fine anno si aggiudica, dal Comune di Lipari, anche l’organizzazione del Carnevale eoliano 2024 e scalda i motori per riportare a Lipari e nell’arcipelago, allegria, condivisione e inclusione, convivialità. “Saranno questi- dichiara il presidente Franco Arcoraci- i valori del nuovo Carnevale eoliano per un un’insularità da sostenere con i valori che sono propri delle piccole comunità, fucine di piccole grandi idee ed iniziative”.
Dall’8 al 12 febbraio, bambini protagonisti grazie alla grande adesione delle scuole; salsicciate con una grande discoteca all’aperto nel centro di Lipari, dolci della tradizione carnascialesca eoliana per tutti, balli in maschera per fasce d’età, corsi di ballo. Ed ancora: caccia al tesoro, sfilate di carri, minicarri e tante altre sorprese che riguarderanno anche le isole.

Ma si lavora ancora per raccogliere , per quanto possibile, la più ampia unità d’intenti e per definire insieme a quanti vogliono collaborare il programma della manifestazione. Lunedì 22 gennaio, alle 15,00 incontro pubblico nella centralissima sala della pizzeria “Vulcanica” per spezzare la monotonia invernale con quattro giorni di festa da vivere con gioia e spensieratezza.