Vaccinazioni : a Vulcano in 300 in lista d’attesa, da domani apre l’hub del Palacongressi di Lipari

Si è conclusa con 270 vaccinati più due volontari della Protezione civile la prima giornata di vaccini a Vulcano, nell’ambito della campagna Isole Covid Free promossa dalla Regione siciliana . Dall’isola comunque emerge una grande richiesta e alcune proteste : ci sarebbero infatti altre 300 persone in lista d’attesa ( non mancano i non residenti) . Domani si continuerà ma- si sostiene- che entro le 12,30 sarà impossibile soddisfare tutte le prenotazioni. Si ricorda che all’ospedale da oggi hanno aperto la vaccinazione libera per ogni fascia d’età. Frattanto, dall’Amministrazione comunale ” si comunica che, conclusa la parte più consistente delle vaccinazioni delle isole minori dell’arcipelago, che continua con i medici di famiglia, domani 14 maggio 2021 si avvia con una prima giornata contingentata la vaccinazione per l’Isola di Lipari presso il Palacongressi sito in Via Falcone e Borsellino, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00.

Su indicazione dell’Autorità Sanitaria e a supporto della stessa il gruppo comunale di Protezione Civile ha provveduto a contattare coloro che avevano effettuato la registrazione per la preadesione sul sito istituzionale dell’Ente e ai quali domani sarà somministrato il vaccino.

Tutti gli altri soggetti che hanno preaderito sia nella prima che nella seconda finestra, non contattati telefonicamente,e al fine di dilazionare gli accessi e limitare gli assembramenti, potranno recarsi nella giornata di sabato 15 presso il Palacongressi per ricevere la somministrazione del vaccino, nei medesimi orari suindicati, giornata a partire dalla quale la struttura sarà attiva a pieno regime.

Domenica 16 e Lunedì 17 maggio la somministrazione sarà aperta a tutti coloro che si presenteranno, senza vincolo di preadesione, vista l’ampia disponibilità di dosi e la possibilità di una vaccinazione più rapida, confermata dalle indicazioni ricevute dall’Amministrazione regionale” .

Per quanto riguarda la situazione dei contagi in Sicilia, da segnalare oggi altri 37 dimessi dagli ospedali e quindi ricoveri in meno , 124 in terapia intensiva, 1454 guariti e 19 decessi. Sono 603 i nuovi contagi. I tamponi sono stati 20.207.