Transizione ecologica per le Eolie : Convegno Rotary inizio di un percorso

Al Gattopardo convegno Rotary per Eolie comunità "Green"

(Comunicato) Straordinaria iniziativa a Lipari del locale Rotary Club presieduto dal dott. Mariano Bruno insieme al Comune di Lipari. Ottimo intervento del Sindaco Marco Giorgianni che ha illustrato le iniziative
intraprese nel settore dell’efficientamento energetico ottenendo già il via libera per alcune progettualità. Notevole l’impegno per l’organizzazione dell’incontro dell’ing. Fausto Mandarano.


In sinergia si è riusciti a mettere seduti attorno lo stesso tavolo alcune delle personalità più qualificate e competenti, oggi in Italia, per parlare delle opportunità offerte dalla transizione ecologica.
Si sono succeduti negli interventi uomini di alto spessore a livello professionale e scientifico quali: il dott. Luca Barberis (Direttore Promozione dello Sviluppo Sostenibile GSE), l’ing. Giorgio Graditi (Direttore Dipartimento Tecnologie
Energetiche e fonti rinnovabili ENEA), l’ing. Giuseppe Lo Verso (Responsabile Comunità Energetiche EnelX), il prof. Federico Santi (docente di “Modelli di analisi degli impianti energetici presso l’università la Sapienza di Roma).
Si sono registrate poi la relazione dell’ing. Antonio Di Marca del Rotary Club di Lipari e della dott.ssa Chiara Micillo con uno studio riguardante il territorio eoliano.

Validissima e approfondita, per la specificità dei progetti e dei dati riguardati le isole del Comune di Lipari, l’esposizione dell’ing. Carmelo Prestipino (Energy Manager del Comune Lipari). Particolari apprezzamenti ha suscitato l’intervento del prof. Pietro Maria Putti (ex presidente e amministratore delegato del GME adesso presidente della Compagnia
Italiana di Navigazione).

L’intervento dell’arch. Mirella Vinci, Soprintendente ai beni culturali e ambientali di Messina, ha chiarito la posizione dell’Ente prospettando un’apertura verso le iniziative emergenti nel campo di applicazione delle fonti rinnovabili e la
disponibilità a discutere proposte compatibili con gli aspetti paesaggistici anche attraverso la revisione degli strumenti attuativi.

L’Assessore all’Ambiente e al Territorio della Regione Siciliana on. Toto Cordaro, nel suo significativo, atteso e gradito intervento in teleconferenza, realizzato anche in condizioni climatiche avverse, ha evidenziato che grande è l’interesse della Regione Siciliana ad agevolare e favorire le Eolie impegnate nel campo della sostenibilità
ambientale.
Importante il contributo dell’ing. Manuele Monti, che con grande capacità ha saputo orientare il dibattito attorno le principali tematiche e opportunità offerte dalle linee guida del PNRR sui modelli di economia circolare sostenibile applicati alla scelta di Lipari.

Pubblico attento e qualificato per una iniziativa che ha suscitato grande attenzione ed interesse nella popolazione accorsa numerosa presso il Gattopardo Park Hotel. L’auspicio dei numerosi presenti, rivolto a Bruno ed in particolare a Mandarano, è stato quello che questo incontro non resti un momento isolato, alla luce del cambiamento di modello economico e sociale in atto, ma che prosegua con tavoli tecnici ed ulteriori incontri.