Tassa di soggiorno unica certezza. Toto-Assessore : tutti a scuola !

di Daniele Corrieri

peter-pan160Paradossale: i soldi sono in cassa ( 600 mila euro) ma non si possono pagare gli ex Pumex perchè il bilancio 2014 non è stato ancora approvato. E aggiungo : alle Regione sono pronte altre somme, sempre per questi lavoratori , ma se prima non si salda il pregresso…

Questa situazione indubbiamente si è creata nel 2014: l’ Amministrazione aspettava il miracolo del ticket di sbarco a 5 €; non contenta , quest’anno, spera che venga portato  € 2.50.

Io mi auguro che l’assessore Gaetano Orto, in conderazione della timida apertura del sindaco Marco Giorgianni, in barba a quel che possono avere da ridire gli albergatori, decida di applicare la tassa di soggiorno a 3 €; lo ripeto da tre anni: risolverebbe la situazione…ma io non faccio il politico e posso dire e ipotizzare quello che voglio.

Del resto, al netto delle polemiche , i fatti dicono , facendo due calcoli sulle presenze annuali,che il “Nostro Comune” ha perso in due anni la bellezza di oltre 2 milioni di €. Ovviamente, tutto documentato. Le presenze nel 2013 sono state 450 mila e nel 2014 molte di più. Calcolatele per 3 euro ed ecco il dato più interessante di cui purtroppo non si parla…

Un ultima ora: mi confermano che prima del 10/15 marzo il Bilancio non arriva in Consiglio…Il Presidente del Consiglio chiede la definizione Tasi.

Fra domani e dopodomani, infine, le dimissioni di Tiziana De Luca; gli unici due nomi che ballano sono Cettina Forestieri e Lina Paola Costa. Due insegnanti…ma il Sindaco è disposto a farsi dare lezioni ?