L’Ars sblocca 231 mln, esercizio provvisorio per due mesi

L’Assemblea regionale siciliana ha approvato il disegno di legge che autorizza il governo Musumeci all’esercizio provvisorio per due mesi.
Si sblocca, quindi, la spesa regionale di circa 231 milioni di euro fino al 28 febbraio, data entro la quale dovranno adottati il Bilancio di previsione e la Legge di stabilità per il 2021. Si tratta della prima applicazione dell’intesa finanziaria conclusa con lo Stato lo scorso 14 gennaio.

Leggi