Stromboli, proposta per la differenziata

Stromboli- Nota del Consiglio di Circoscrizione al Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

Oggetto: Isola di Stromboli. Proposta di Raccolta Differenziata.

Con la presente nota si trasmette la proposta avanzata da codesta Circoscrizione relativa alla Raccolta Differenziata nell’isola di Stromboli. Premesso che si è cercato in virtù delle esperienze passate unite alle varie difficoltà logistiche di individuare un metodo di raccolta porta a porta evidenziando gli orari in cui le motoapi percorrono le strade del paese al fine di svolgere ed offrire ai cittadini un servizio sufficientemente organizzato.

Nel Progetto:

• Le strade diverrebbero delle Linee Metropolitane, suddivise per colori ed orari, indicandone il luogo e la stazione di fermata;

• L’attuale Centro di Raccolta, aperto al Pubblico dalle 16,00 alle 20,00, potrebbe essere destinato a stoccare solo vetro, plastica, alluminio, ferro e l’indifferenziato;

• L’Organico ed i cartoni si potrebbero collocare nell’area Comunale sopra al Campo di Calcio in modo da evitare il trasporto sulla terra ferma;

• Dalle vie del paese potrebbero essere rimossi i cassonetti della spazzatura e tramite ordinanza, sensibilizzare i proprietari di attività commerciali a tenere fuori dal proprio esercizio piccoli set di bidoncini differenziati. (Come ad esempio negli esercizi ristorativi, bar, hotel, set di bidoni differenziati – Nei tabacchi, Uffici Guide Vulcanologiche e Negozi noleggio scarpe e lampade, bidoncini per raccolta batterie esauste – Negozi di suovenir bidoncini per carte e plastiche – Farmacia raccoglitore medicine scadute);

• Il Servizio potrebbe essere svolto da giugno a settembre, periodo di maggior flusso turistico con 6 operatori e 6 mezzi, suddivisi i 5 porter e 1 ape 50; Mentre il numero di operatori si ridurrebbe a 3 unità nel periodo invernale. Inoltre, al fine di migliorare in Servizio su Ginostra, ove vi è l’idea di effettuare la raccolta attraverso l’utilizzo dell’Asino, si potrebbe utilizzare come area di raccolta, la barca attualmente a Stromboli.

La barca in sosta a Ginostra, assumerebbe la funzione di scarrabile, ed ogni qualvolta sarebbe colma di rifiuti partirebbe per Stromboli per conferirli direttamente al Centro RSU, attraverso l’utilizzo di un cingolato con carrello, onde evitare orribili trasbordi sul molo di Scari. Per una migliore comprensione del Progetto si allega ad ogni buon fine copia conforme.

Distinti saluti.

Il presidente della Circoscrizione

Carlo Lanza

Cusolito Maria

Utano Claudio

Cincotta Massimiliano

Acquaro Alberto

Utano Francesco

Caccetta Antonella