Spinella, Amp e Parco ? A breve il Piano di Gestione Locale per la pesca e la tutela del mare

Giuseppe Spinella del Co.Ge.Pa Eolie

“Sull’Amp e sul Parco vi è una decisa opposizione da parte di una consistente maggioranza della nostra comunità , non avendo ben chiare le modalità di gestione , ma sulla gestione del mare è bene fare chiarezza perchè, a breve, entreranno in attività i Piani di Gestione Locale , rilanciati dalla legge Regionale n.9 del giugno 2019”. E’ quanto evidenzia in una nota il vicepresidente del Cogepa Eolie, Giuseppe Spinella.

” L’area di competenza del PGL Isole Eolie – spiega- è di 12 miglia da ogni singola isola. Tra gli obiettivi, in primis l’esercizio della pesca professionale con i sistemi tradizionali locali ed un esercizio della pesca nel principio della tutela e delle riproduzione degli stock’s. Al PGL viene affidata : la programmazione degli spazi marittimi , la tutela degli ambienti marino costieri ( Pulizia fondali, raccolta plastica, pulizia spiagge ecc.), la conoscenza , tutela e valorizzazione della biodiversità. Per queste azioni i PGL saranno collaborati da organismi scientifici accreditati presso la Regione Siciliana “.

Ed ancora, ” i PGL svolgeranno la loro attività attraverso una ” Governance” alla quale parteciperanno di diritto i Co.Ge.PA. e le altre forze dell’ordine che vigilano sul mare ed altri rappresentanti dei settori che svolgono la loro attività sul mare. Non potranno prendere parte alla Governance , organismi non comunitari. Quindi, al fine, di evitare sovrapposizioni ed interferenze – ha concluso il rag. Spinella- ogni iniziativa sarà oggetto di valutazione da parte della gestione dei PGL , responsabile della Risorsa Eolie”.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01