Sicilia, tutela del territorio: 5 mld dal Cipe

blogsicilia.it

Arriverà entro marzo l’ok del Cipe al piano di interventi da 5 miliardi di euro presentato dalla Regione siciliana per la messa in sicurezza del territorio e tutela dell’ambiente. Su iniziativa del ministero, il 7 febbraio scadeva la presentazione delle proposte da finanziare con i fondi destinati alle Regioni del Mezzogiorno.

I progetti presentati dall’assessorato regionale al Territorio prevedono una dotazione finanziaria pari a 657 milioni per la mobilità sostenibile. Dei quali 2,4 miliardi sono destinati alla prevenzione del rischio idrogeomorfologico; 12,6 milioni per il contrasto all’inquinamento acustico, 300 milioni per l’adeguamento delle reti fognanti e degli impianti di depurazione, 50 milioni per biodiversità e salvaguardia e valorizzazione ambientale.

“Con i progetti presentati – dice l’assessore regionale al Territorio e Ambiente Mariella Lo Bello -, una volta avuta certezza dei fondi assegnati potremo affrontare in maniera risolutiva le emergenze presenti in Sicilia e predisporre un piano d’azione finalizzato a migliore la qualita’ ambientale a tutela della salute dei cittadini e a garantire maggiori condizioni di sicurezza del territorio”.