Si è dimesso l’assessore Razza

“Non avevamo bisogno di nascondere contagiati o di abbassare l’impatto epidemiologico, perché proprio noi abbiamo spesso anticipato le decisioni di Roma e adottato provvedimenti più severi”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, nell’annunciare le sue dimissioni alla luce dell’indagine della Procura di Trapani.

Razza, nel confermare il massimo rispetto per la magistratura ha ribadito come in Sicilia , l’epidemia è stata sempre monitorata con cura come evidenzia ogni elemento oggettivo, a partire dalla occupazione ospedaliera e dalla tempestività di decisioni che, nella nostra Regione, sono sempre state anticipatorie. 

L’inchiesta sui dati fasulli : indagato anche il messinese Ferdinando Croce

https://www.messinatoday.it/cronaca/inchiesta-indagine-ferdinando-croce-capo-gabinetto-covid-dati-falsi-trapani-giudice-prelimin.html

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01