Rosario Gugliotta alla guida di Slow Food Sicilia

1Si è svolto, nella splendida cornice di “Palazzo dei Cavalieri di Santo Stefano” a Taormina, il Congresso Regionale di Slow Food, dove i delegati delle Condotte della Sicilia, sono stati chiamati all’elezione del Presidente e della relativa squadra direttiva, responsabile dei diversi settori. Presenti all’importante evento anche i delegati della Condotta “Isole Slow Siciliane”, nelle figure del Fiduciario Salvatore D’Amico, il Segretario Marco Miuccio e la “sostituta delegato” Maria Milillo, per l’impossibilità del Tesoriere Margherita Longo di raggiungere l’atteso ed importante evento.

Alla presenza del Presidente di Slow Food Italia, Roberto Burdese, e del Segretario Nazionale, Daniele Buttignol, quest’ultimo “Commissario” della sezione regionale fino ad oggi, si è svolta l’elezione del Presidente Regionale, nella persona dell’ex Fiduciario della Condotta Valdemone, Rosario Gugliotta, storicamente e geograficamente vicino alla Condotta “Isole Slow Siciliane”, in qualità di residente “affettivo” delle Isole Eolie e della sempre più vicina Ustica.

Gli oltre 140 convenuti, tra delegati ed ospiti, sono intervenuti sui temi principe della filosofia “Slow” del Buono, Pulito e Giusto, quest’ultimo, tema centrale del prossimo quadriennio, con brevi interventi, tra i quali non è mancato quello della “nostra” Condotta!

unnamed

Al termine dei lavori, non è mancato il momento conviviale, dove sono state degustate le  pietanze preparate con i tanti presidi, portati per l’occasione dalle varie delegazioni !

Al Presidente Regionale, Rosario Gugliotta, ed alla sua squadra, gli auguri e la stima di tutti i soci della Condotta “Isole Slow Siciliane”, con la certezza di una proficua e reciproca collaborazione nello sviluppo di progetti per il bene del territorio, in un nuovo e ritrovato “Slow Mood”!!!