Rinviato il Festival della Comicità per proroga misure anti Covid

La manifestazione dell’anno scorso

Il comunicato del Sindaco per il quale comunque ” bisogna tornare con prudenza alla normalità”

A seguito della proroga al 31 luglio delle misure di contenimento contenute nelle linee guida del nuovo DPCM 14 luglio 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, diversamente da come si era prospettato al momento dell’organizzazione dell’evento, ci pare più opportuno rimandare il “Festival Eoliano della Comicità – III Edizione” a una data successiva, al fine di non dover svolgere la manifestazione con limitazioni significative ad assicurarne una opportuna fruizione, considerato il livello qualitativo e di partecipazione raggiunto dall’evento in questi anni.

Rivolgo il mio personale ringraziamento all’Assessore Massimo Taranto e agli Uffici Comunali che, nonostante la decisione finale di rinviare, sono stati impegnati in un eccellente lavoro di studio e organizzazione in sicurezza della manifestazione.

Ribadisco dunque la posizione di questa Amministrazione che mai ha sottovalutato il rischio sanitario, collaborando con le autorità sanitarie e con le forze dell’ordine per la tutela del territorio, attraverso una attività serrata e perseverante, probabilmente fin troppo ligia e inflessibile, che ha contribuito all’ottenimento del risultato di non avere alcun caso accertato di Coronavirus nelle sei isole afferenti il nostro Comune.

Ma proprio per la linea tenuta finora, e confermata da questa scelta che oggi compiamo nel rimandare il Festival, pur comprendendo e tenendo conto di paure e preoccupazioni, non ne ritengo l’estremizzazione un atteggiamento consono a questo momento particolare, in cui mi appare invece più necessario trovare le giuste forme e modalità per un progressivo e prudente ritorno alla normalità: sarebbe certamente più semplice e comodo fermare tutto ma non svolgeremmo il ruolo istituzionale a cui siamo chiamati che comprende anche la promozione turistica del territorio, che rappresenta la nostra principale economia.

Il Sindaco

Marco Giorgianni

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01