Quando astrologia e coaching si incontrano: il Coaching Astrologico

Astrologia e coaching, due discipline completamente opposte che riescono a trovare un punto di incontro in una materia che si sta diffondendo molto anche nel nostro paese e che è nota con il termine di Coaching Astrologico.
Chi si rivolge a questa disciplina lo fa perché ha necessità di definire obiettivi e traguardi, delineare i passaggi e le attività necessari per raggiungerli. Il Coaching Astrologico o Astro Coaching può aiutare le persone a comprendere meglio il proprio percorso ricorrendo ad un concetto fondamentale, che è bene tenere a mente se si vuole capire qualcosa in questo mondo: il tema natale.


Ciascuno di noi ne ha uno, in astrologia è considerato come la raffigurazione simbolica della posizione dei pianeti al momento della nascita di un individuo: in sostanza il tema natale può essere definito come una mappa astrologica della propria nascita e partendo dal quale si può cercare di definire i propri obiettivi di vita.
Ecco allora che un tema natale va ad indicare le diverse potenzialità di ciascuno individuo, il progetto di vita che deve realizzare: ed il coaching astrologico è utile proprio per cercare di far emergere questo progetto andando a fornire indicazioni su come riuscirci.

Cos’è l’Astro Coaching

Nella comprensione comune, l’astrologia riguarda la posizione dei corpi celesti – i pianeti, il Sole e la luna – e l’interpretazione, quindi predice gli eventi nel mondo sublunare. Ci sono Segni del Sole, Casa, Segni Nascenti e Luna, e gli schemi o la posizione di questi corpi celesti durante la nascita di una persona determinano e influenzano l’intera gamma di vita della persona. Le posizioni planetarie raccontano molto degli incidenti della tua vita, dell’umore e del temperamento, della personalità e altro ancora.
Il termine coaching si riferisce invece ad un metodo di formazione, consulenza o istruzione di un individuo o di un gruppo su come sviluppare abilità per migliorare la propria produttività o superare un problema di prestazioni. Il supervisore è chiamato coach mentre lo studente è chiamato coachee.
Il Coaching Astrologico è l’incontro di queste due discipline per far sì che, lavorando all’unisono, si possa aiutare l’individuo a creare un obiettivo ben formato basato sui punti di forza, e studiare al meglio i punti deboli attraverso il tema natale. Questo metodo di astro-coaching tende a prevenire il futuro, per meglio guidare e direzionare le scelte future della persona in base a una corretta programmazione strategica.