3_09-maggio-2001r12 settembre 1997

L’Istituzione del Distaccamento volontario permanente

dei vigili del Fuoco di Lipari

 

Il 12 settembre 1997, alla luce della richiesta formulata dell’Amministrazione Comunale di istituire un distaccamento volontario dei vigili del fuoco e ritenuto che l’istituzione di tale distaccamento rispondeva alle esigenze della zona interessata, tenuto conto dello sviluppo socio-economico, della natura dei luoghi, della distanza da altre sedi di servizio antincendio, il Sottosegretario di Stato, Prof. Franco Barberi, firmava il decreto di istituzione del distaccamento volontario dei vigili del fuoco di Lipari, dipendente dal comando provinciale VV.F.F. di Messina.

Con la firma del decreto si rispondeva ad una richiesta decennale da parte della comunità delle isole Eolie, quella di poter contare su di un distaccamento permanente dei VV.F.F. in grado di affrontare tutte le emergenze connesse alla protezione civile nell’arco dell’intero anno e non limitato ai tre mesi estivi.

Si trattava del primo distaccamento volontario permanente insediato nell’Italia Meridionale.

Certamente il percorso non era completo, occorreva dotare i giovani volontari eoliani di mezzi ed attrezzature in grado di prestare soccorso in tutte le situazioni di pericolo e di rischio per la pubblica incolumità. Occorreva migliorare sempre di più i locali concessi in comodato da parte dell’Amministrazione.

Era, comunque, una grande conquista, il primo tassello per pervenire alla istituzione di un distaccamento permanente di effettivi sulla stregua di quello concesso a Lampedusa composto in maniera quasi esclusiva da cittadini residenti.

Giuseppe La Greca

 

1_19-dicembre-2000r

 

2_30-dicembre-2000r

 

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01